MontagneTicinesi.ch

Pizzo Campo Tencia e Pizzo Tenca



Information

Date: 21.09.2010
Duration: 10 hours and 30 minutes
Difference in height: 1800 m
Length: 17 km
Kilometers effort: 41 kmef

Difficulties

SAC-CAS hiking scale Dal posteggio di Piumogna fino alla Capanna Campo Tencia (T1 il primo pezzo su strada).
SAC-CAS hiking scale Dalla capanna fino al Pizzo Campo Tencia e poi fino al Pizzo Tenca (F il tratto sul ghiacciaio).

Comment

Per questa escursione è possibile lasciare l'auto nell'ampio parcheggio posto prima della sbarra di Piumogna, subito dopo il ponte. Anche sulla strada a est del fiume è posta una sbarra, subito dopo il posteggio, che non è marcata sulla carta. Lasciata l'automobile è possibile seguire la strada fino a Prati Géra e poi salire, oppure prendere subito il sentiero che parte da Piumogna. Dopo il primo tratto che sale dolcemente si raggiunge Sgnòi, un ampio pianoro attraversato dal fiume. Da qui il sentiero si fa più ripido nonostante i vari zig-zag presenti. Superato il tratto più ripido si esce su ampi pascoli e si raggiunge in poco tempo la Capanna Campo Tencia. Dalla capanna, superando pendii detritici, si raggiunge la parete posta di fronte ad essa. Guardando da lontano sembrerebbe impossibile che vi sia un passaggio che l'attraversa. Invece, una volta sotto di essa, si capisce che non era cosi brutta come sembrava all'inizio. Il sentiero è comunque, a tratti, abbastanza esposto ed impegnativo, non adatto a chi soffre di vertigini. Raggiunta la quota di 2430 metri circa, la via ritorna più semplice e ci porta in breve tempo al laghetto di quota 2640 metri circa. Poco sopra il laghetto si raggiunge una sella da cui è ben visibile il Lago di Morghirolo. Da qui il sentiero ridiventa impegnativo fino alla quota di 2800 metri circa, superata la quale si giunge finalmente alla Bocchetta di Croslina. Dalla bocchetta si prende il sentiero che segue la cresta e che ci conduce in vetta. La discesa sull'altro lato si presenta più facile della salita (T3). Dalla bocchetta di quota 2974 metri si può poi, se lo si desidera, salire in breve tempo anche sul Pizzo Tenca senza particolari difficoltà. Per il ritorno si potrà poi raggiungere di nuovo la bocchetta ed attraversare i resti del ghiacciaio fino a ritornare sul sentiero seguito all'andata. Il ghiacciaio presenta una pendenza massima di 30-35° ed è stato necessario calzare i ramponi. Forse in altri periodi dell'anno non sono necessari ma è sempre meglio averli con se. Superato il ghiacciaio si ritorna di nuovo alla capanna e da li infine a Piumogna. Per quanto riguarda l'acqua, è presente una fontana vicino alla sbarra di Piumogna e poi un'altra alla Capanna Campo Tencia. Oltre a ciò è presente il fiume a Sgnòi ed all'Alpe di Croslina. In seguito è presente il ruscello che sgorga dal laghetto di quota 2640 metri circa e poi più niente.

Automatic translation in english

For this excursion you can leave your car in the large parking area before the Piumogna bar, just after the bridge. Also on the road to the east of the river is a bar, immediately after the parking, which is not marked on the map. After leaving the car you can follow the road to Prati Géra and then go up, or take the path that starts from Piumogna. After the first section that climbs gently you reach Sgnòi, a wide plateau crossed by the river. From here the path becomes steeper despite the various zig-zags present. Once you have passed the steeper section you will come out on wide pastures and you will soon reach the Campo Tencia Hut. From the hut, overcoming scree slopes, you reach the wall placed in front of it. Looking from a distance it would seem impossible that there is a passage that crosses it. Instead, once under it, one understands that it was not as bad as it seemed at first. The path is however, at times, quite exposed and demanding, not suitable for those suffering from vertigo. When you reach the altitude of about 2430 meters, the road returns simpler and soon leads us to the lake at an altitude of about 2640 meters. Just above the pond you reach a saddle from which the Lake of Morghirolo is clearly visible. From here the trail becomes challenging again up to the altitude of about 2800 meters, after which you finally reach the Bocchetta di Croslina. From the pass you take the path that follows the ridge and leads to the summit. The descent on the other side is easier than the ascent (T3). From the nozzle at an altitude of 2974 meters you can then, if you wish, climb quickly even on Pizzo Tenca without particular difficulty. For the return you can then reach the bocchetta again and cross the remains of the glacier until you return to the path followed on the way. The glacier has a maximum slope of 30-35 ° and it was necessary to wear crampons. Maybe at other times of the year they are not necessary but it is always better to have them with you. Once you have passed the glacier, you return to the hut and from there to Piumogna. As for the water, there is a fountain near the bar of Piumogna and then another at the Capanna Campo Tencia. In addition to this there is the river in Sgnòi and Alpe di Croslina. Then there is the stream that flows from the pond about 2640 meters and then nothing more.



Leave your name/nickname *


Leave your message *

* Required fields

Comments (0)



Go back

Piumogna

  • Piumogna
  • Val Piumogna
  • Capanna Campo Tencia
  • Capanna Campo Tencia
  • Sentiero
  • Sentiero
  • Sentiero
  • Sentiero
  • Sentiero
  • Laghetto Sotto il Pizzo Campo Tencia
  • Pizzo Tenca e Pizzo Campo Tencia
  • Bocchetta di Croslina
  • Pizzo Croslina
  • Pizzo Campo Tencia
  • Pizzo Campo Tencia
  • Cima del Pizzo Campo Tencia
  • Cima del Pizzo Campo Tencia
  • Pizzo Tenca
  • Pizzo Penca
  • Gipeto Barbuto
  • Pizzo Campo Tencia
  • Ghiacciaio Grande di Croslina
  • Lago di Morghirolo
  • Sentiero