MontagneTicinesi.ch

Val Cadlimo e Lago dello Stabbio



Information

Date: 13.09.2020
Maximum height: 2370 m
Duration: 6 hours
Difference in height: 550 m
Length: 17 km
Kilometers effort: 24.3 kmef

Difficulties

SAC-CAS hiking scale Dal Passo del Lucomagno fino alla fine della strada, al bivio a quota 1924 metri.
SAC-CAS hiking scale Dal bivio a quota 1924 metri fino al bivio a quota 2228 metri (con passaggi attrezzati con catene).
SAC-CAS hiking scale Dal bivio a quota 2228 metri fino al Lago dello Stabbio.

Comment

La destinazione di oggi è la Val Cadlimo e più precisamente il Lago dello Stabbio.
Raggiunto il Passo del Lucomagno si comincia a camminare verso ovest lungo la strada (vietata al traffico) che costeggia il Lago di Santa Maria. Dopo quasi due chilometri, all'inizio della Val Termine, si abbandona la strada e si prende il sentiero che sale in Val Cadlimo. Dopo un centinaio di metri si raggiunge il Reno di Medel che viene facilmente superato grazie ad un piccolo ponte tibetano. Sull'altro versante del fiume si comincia ora a salire in maniera più marcata e il sentiero diventa più impegnativo con alcuni piccoli tratti su roccia attrezzati con catene. Verso la quota dei 2180 metri si arriva infine all'imboccatura della Val Cadlimo e la pendenza del percorso cala notevolmente. Non però la difficoltà, visto che in alcuni tratti ci sono ancora delle pietraie da attraversare. Arrivati a quota 2228 metri il sentiero migliora leggermente, forse perché si unisce a quello proveniente dalla Val Termine che all'apparenza sembra un po' più facile.
In questo punto è presente anche una piccola diga che serve a captare una parte dell'acqua del fiume e a trasportarla in Val Piora dove verrà sfruttata dagli impianti idroelettrici del Ritom. Grazie ad una semplice tubatura di meno di 2 km di lunghezza, quest'acqua, invece di sfociare nel Mare del Nord andrà a finire nel Mare Adriatico, a quasi 1'000 km di distanza. Roba da non credere.
Dopo una piccola pausa si riparte verso ovest e dopo aver superato due alpeggi, Stabbio Nuovo e Stabbio di Mezzo, si giunge infine al Lago dell'Isra. A questo punto bisogna abbandonare il sentiero e cominciare a dirigersi verso sud-ovest aggirando il lago a destra o a sinistra. Se si sceglie di passare ad ovest è meglio non avvicinarsi troppo al lago perché il terreno è acquitrinoso soprattutto vicino alle sue sponde. Ad est del lago invece, come abbiamo scoperto al ritorno, il terreno è solido ed è presente anche una piccola traccia di sentiero.
In ogni caso, dopo aver passato il lago, rimane solo un breve pendio erboso ed in poco tempo si raggiunge il Lago dello Stabbio.
Per il ritorno si segue pressapoco la stessa via dell'andata. Raggiunto Stabbio Nuovo abbiamo avuto la sorpresa di incontrare una mandria di Yak che da diversi anni passa l'estate da queste parti. Saranno stati un centinaio di esemplari, provenienti da diverse parti della Svizzera e dai colori che vanno dal bianco al nero o un miscuglio dei due.
Per quanto concerne l'acqua, c'è una misera fontanella vicino all'ospizio del Lucomagno da cui sgorga poca acqua ed in seguito due ruscelli sotto l'Alpe Scaione. Ci sono ancora dei ruscelli vicino allo Stabbio di Mezzo ed infine ancora alcuni altri vicino al Lago dell'Isra.

Automatic translation in english

Today's destination is the Val Cadlimo and more precisely the Lago dello Stabbio.
After reaching the Passo del Lucomagno, start walking westwards along the road (which is forbidden to traffic) that runs alongside the Lago di Santa Maria. After almost two kilometres, at the beginning of the Val Termine, leave the road and take the path that climbs into the Val Cadlimo. After a hundred or so metres, you reach the Reno di Medel, which is easily crossed thanks to a small Tibetan bridge. On the other side of the river, the path now begins to climb more steeply and becomes more demanding with some small sections on rocks equipped with chains. Towards an altitude of 2180 metres, we finally reach the entrance to the Cadlimo valley and the gradient of the route drops considerably. However, the difficulty does not, as there are still some rocky stretches to cross. At an altitude of 2228 metres, the path improves slightly, perhaps because it joins the one coming from Val Termine, which looks a little easier.
At this point there is also a small dam that serves to capture part of the river water and transport it to Val Piora where it will be used by the Ritom hydroelectric plants. Thanks to a simple pipe less than 2 km long, this water, instead of flowing into the North Sea, will end up in the Adriatic Sea, almost 1,000 km away. Unbelievable.
After a short break, we head west again and, after passing two mountain pastures, Stabbio Nuovo and Stabbio di Mezzo, we finally reach Lago dell'Isra. At this point, leave the path and start heading south-west around the lake to the right or left. If you choose to go west, it is better not to get too close to the lake because the ground is marshy, especially near its shores. East of the lake, on the other hand, as we discovered on the way back, the ground is solid and there is even a small trail.
In any case, after passing the lake, there is only a short grassy slope left and you will soon reach Lago dello Stabbio.
The return journey follows more or less the same route as the outward journey. When we reached Stabbio Nuovo, we were surprised to see a herd of yaks that have been summering here for several years. There must have been about a hundred of them, coming from different parts of Switzerland and ranging in colour from white to black or a mixture of the two.
As far as water is concerned, there is a miserable little fountain near the Lucomagno hospice from which little water flows, and then two streams below Alpe Scaione. There are also streams near Stabbio di Mezzo and finally a few more near Lago dell'Isra.



Leave your name/nickname *


Leave your message *

* Required fields

Comments (0)

Go back

Strada verso la Val Termine

  • Strada verso la Val Termine
  • Ponte sul Reno di Medel
  • Val Cadlimo
  • Presa d'acqua a quota 2228 metri
  • Val Cadlimo
  • Val Cadlimo
  • Lago dell Isra
  • Lago dello Stabbio
  • Pozza vicino al Lago dello Stabbio
  • Val Cadlimo
  • Lago dell Isra
  • Val Cadlimo
  • Yak
  • Lago di Santa Maria