MontagneTicinesi.ch

Schenadüi



Informazioni

Data: 29.07.2021
Altezza Massima: 2747 m
Durata: 8 ore
Dislivello: 980 m
Lunghezza: 17.5 km
Chilometri sforzo: 30.5 kmsf

Difficoltà

Scala escursionistica CAS Dal Passo del Lucomagno fino alla fine della strada, al bivio a quota 1924 metri.
Scala escursionistica CAS Dal bivio a quota 1924 metri fino al bivio a quota 2228 metri (con passaggi T3+ attrezzati con catene).
Scala escursionistica CAS Dal bivio a quota 2228 metri fino al Lago di Schenadüi (con passaggi T4 prima del lago).
Scala escursionistica CAS Dal Lago di Schenadüi fino alla vetta dello Schenadüi e ritorno.
Scala escursionistica CAS Dal Lago di Schenadüi fino al guado a Stabbio di Mezzo, passando dai Laghetti della Miniera.
Scala escursionistica CAS Dal guado a Stabbio di Mezzo fino al bivio a quota 2228 metri.

Commento

Oggi camminata in Val Cadlimo con l'obiettivo di raggiungere lo Schenadüi, una cima posta sul confine con la Val Piora.
La partenza si effettua dal Passo del Lucomagno dove si comincia a camminare lungo la strada che costeggia il lago e porta in Val Termine. Raggiunto il bivio a quota 1924 metri si lascia la strada e si imbocca il sentiero che attraversa il ponte e che sale verso la Val Cadlimo. Man mano che si sale la via peggiora sempre di più fino a raggiungere alcuni passaggi tra le roccie, attrezzati con delle catene, verso quota 2130 metri circa. Più avanti si incontrano ancora delle pietraie da attraversare prima di raggiungere il bivio a quota 2228 metri. In quel punto attraversiamo il ponticello per poi abbandonare il sentiero e cominciare a salire lungo i prati verso Ovi dello Stabbio. Raggiunto quel luogo cominciamo a salire dritti verso il Lago di Schenadüi lungo dei pascoli che, piano piano, lasciano il posto ai sassi ed infine a delle pietraie vere e proprie. Raggiunto il laghetto abbiamo la fortuna di poterlo ammirare in tutto il suo splendore grazie al fatto che in questo momento è completamente pieno d'acqua. Si tratta infatti di uno specchio d'acqua temporaneo che in certi periodi dell'anno può essere anche completamente asciutto.
A questo punto cominciamo la salita verso lo Schenadüi lungo il suo versante occidentale puntando verso l'anticima, alta 2736 metri circa (non quotata sulla mappa), che spunta diritta davanti a noi. Una volta raggiunta, in breve tempo arriviamo anche alla cima principale, sulla quale è stato eretto un grosso ometto di sasso.
Per il ritorno ripercorriamo la via presa in salita fin verso la quota dei 2660 metri, dopodiché risaliamo brevemente fino alla cima a quota 2680 metri dalla quale possiamo ammirare tutta la Val Piora.
Ridiscendiamo quindi fino al Lago di Schenadüi dal quale poi proseguiamo verso la cima quotata 2637 metri. Un ultimo tratto di discesa ci porta infine ai Laghetti della Miniera, dai quali poi ridiscendiamo fino in Val Cadlimo. Raggiunta la località di Stabbio di Mezzo, attraversiamo un guado poco profondo e riprendiamo il sentiero principale che ci riporterà a Stabbio Nuovo ed infine di nuovo al Lucomagno.
Per quanto riguarda l'acqua, c'è una piccola fontana vicino all'ospizio del Lucomagno ed in seguito due ruscelli sotto l'Alpe Scaione ed uno salendo verso il Lago di Schenadüi. Non si incontra poi più niente fino ai Laghetti della Miniera dove abbiamo trovato ancora un piccolo ruscello, forse temporaneo. Al ritorno, lungo la Val Cadlimo, se ne incontrano poi ancora diversi che provengono dai fianchi laterali della valle.



Lascia il tuo nome/nick *


Lascia il tuo messaggio *

* Campi obbligatori

Commenti (0)

Torna indietro

Strada verso la Val Termine

  • Strada verso la Val Termine
  • Ponte sul Reno di Medel
  • Val Cadlimo
  • Presa d'acqua a quota 2228 metri
  • Salita verso il Lago di Schenadüi
  • Salita verso il Lago di Schenadüi
  • Schenadüi
  • Lago di Schenadüi
  • Anticima dello Schenadüi
  • Anticima dello Schenadüi
  • Schenadüi
  • Cima dello Schenadüi
  • Val Piora
  • Pizzo Corandoni
  • Laghetto della Miniera
  • Laghetti della Miniera
  • Sentiero che scende a Stabbio di Mezzo
  • Guado a Stabbio di Mezzo