MontagneTicinesi.ch

Monte Bar



Information

Date: 13.10.2019
Maximum height: 1816 m
Duration: 5 hours
Difference in height: 600 m
Length: 10.5 km
Kilometers effort: 18.5 kmef

Difficulties

SAC-CAS hiking scale Dalla strada in Val di Serdena fino alla bocchetta vicina a quota 1644 metri (punto 3).
SAC-CAS hiking scale Dalla bocchetta fino al Monte Bar e da lì fino alla Capanna Monte Bar.
SAC-CAS hiking scale Dalla capanna fino a Piandanazzo.
SAC-CAS hiking scale Da Piandanazzo fino al punto quotato 1600 metri (punto 1).
SAC-CAS hiking scale Dal punto 1 fino al punto 2.

Comment

Per questa gita abbiamo deciso di salire al Monte Bar da nord e più precisamente dalla Val di Serdena.
Questa valle è stata requisita dai militari di Isone e non è possibile accedervi tranne, di regola, la domenica ed i giorni festivi.
Raggiunta la quota dei 1407 metri, cominciamo a camminare lungo un bel sentiero in direzione dell'Alpe Matro. Una volta superata l'alpe si continua a salire verso est fino ad una bocchetta senza nome vicina al punto quotato 1644 metri (punto 3). A questo punto giriamo verso ovest e proseguiamo fino alla sommità della Cima Moncucco. Continuiamo nella stessa direzione e, dopo essere ridiscesi fino a quota 1670 metri circa, ricominciamo a salire lentamente sempre verso ovest. Dopo un chilometro circa raggiungiamo una salita più impegnativa, superata la quale arriviamo finalmente in cima al Monte Bar.
Per il ritorno decidiamo di scendere a vedere la nuova Capanna Monte Bar, inaugurata nel 2016 e costruita a fianco del vecchio edificio. Quest'ultimo è stato demolito e ne rimane solo il basamento che oggi funge da terrazza.
Dopo aver raggiunto la capanna continuiamo la nostra gita lungo la strada che conduce a Piandanazzo ed in seguito proseguiamo lungo il sentiero che porta all'Alpe Pietrarossa.
Raggiunto il punto quotato 1600 metri (punto 1 sulla mappa) avremmo voluto seguire il sentiero che sale alla bocchetta già raggiunta la mattina (punto 3). Purtroppo non esiste più ed abbiamo quindi dovuto fare fuori pista tra i pendii erbosi fino a raggiungere la cresta sovrastante (punto 2). Niente di grave comunque. In alternativa è possibile prendere il sentiero un po' più lungo che passa dall'Alpe Pietrarossa.
Dal punto 2 ripercorriamo a ritroso il sentiero fatto in mattinata fino all'Alpe Matro e da lì scendiamo di nuovo fino alla strada in Val di Serdena.
Durante la gita abbiamo trovato dell'acqua solo all'Alpe Matro e a Piandanazzo. Alla capanna c'era una fontana ma era chiusa.

Automatic translation in english

For this trip we decided to climb to Monte Bar from the north and more precisely from Val di Serdena.
This valley was requisitioned by the soldiers of Isone and it is not possible to access it except, as a rule, on Sundays and public holidays.
Once we reach the altitude of 1407 meters, we begin to walk along a beautiful path in the direction of Alpe Matro. Once you have passed the alp, you continue to climb eastwards until you reach an unnamed mouth close to the point at 1644 metres (point 3). At this point we turn west and continue to the top of Cima Moncucco. We continue in the same direction and, after descending again to an altitude of about 1670 meters, we begin to climb slowly again towards the west. After about one kilometre we reach a more demanding climb, after which we finally reach the top of Monte Bar.
For the return we decide to go down to see the new Capanna Monte Bar, inaugurated in 2016 and built next to the old building. The latter was demolished and only the base remains, which now serves as a terrace.
After reaching the hut we continue our trip along the road that leads to Piandanazzo and then we continue along the path that leads to Alpe Pietrarossa.
Once we have reached the point at 1600 metres (point 1 on the map) we would have liked to have followed the path that climbs to the inlet already reached in the morning (point 3). Unfortunately it no longer exists and so we had to go off-piste between the grassy slopes until we reached the ridge above (point 2). Nothing serious anyway. Alternatively, you can take the slightly longer path that passes through Alpe Pietrarossa.
From point 2 we go back along the path made in the morning to Alpe Matro and from there we descend again to the road in Val di Serdena.
During the trip we found water only at Alpe Matro and Piandanazzo. At the hut there was a fountain but it was closed.



Leave your name/nickname *


Leave your message *

* Required fields

Comments (0)

Go back

Sentiero che Sale all'Alpe Matro

  • Sentiero che Sale all'Alpe Matro
  • Alpe Matro
  • Cima Moncucco
  • Camoghè e Gazzirola
  • Monte Bar
  • Monte Bar
  • Cima del Monte Bar
  • Discesa Verso la Capanna Monte Bar
  • Capanna Monte Bar
  • Monte Bar
  • Strada Verso Piandanazzo
  • Piandanazzo
  • Sentiero Verso l'Alpe Pietrarossa
  • Sentiero Verso l'Alpe Pietrarossa
  • Bocchetta Sopra l'Alpe Pietrarossa
  • Val di Serdena