MontagneTicinesi.ch

Pizzo Cassinello



Information

Date: 13.09.2021
Maximum height: 3103 m
Duration: 8 hours and 30 minutes
Difference in height: 1500 m
Length: 12 km
Kilometers effort: 32 kmef

Difficulties

SAC-CAS hiking scale Da Larecc fino a quota 2080 metri circa.
SAC-CAS hiking scale Dalla quota dei 2080 metri fino a quota 2600 metri circa.
SAC-CAS hiking scale Da quota 2600 metri fino al Passo Soreda.
SAC-CAS hiking scale Dal Passo Soreda fino al Pizzo Cassinello (con passaggi T4).

Comment

Oggi salita al Pizzo Cassinello, montagna posta sulla cresta che separa il Canton Ticino dal Canton Grigioni. Questa cima, famosa per le sue placche rocciose, un tempo veniva appunto chiamata Plattenberg. A causa però di un errore cartografico il nome è stato poi dato ad una montagna poco più a nord (ora rinominata Blattaberg).
La gita comincia in zona Larecc, sulle sponde del Lago di Luzzone, in Valle di Blenio da dove comincio a salire seguendo il sentiero che entra il Val Scaradra. Raggiunto il bivio dell'Alpe Scaradra di Sopra, proseguo verso il Passo Soreda senza particolari difficoltà fino a quota 2600 metri. A quel punto si entra nel canalone, pieno di detriti rocciosi, che porta al passo. Questo tratto di percorso è stato sistemato alcuni anni fa, posando diverse catene e molti gradini in legno.
Raggiunto il passo il sentiero gira a destra e diventa bianco-blu. I primi 50 metri in effetti sono un po' più impegnativi. Poi però si incontrano le famose placche che facilitano di molto la salita. Solo ogni tanto, quando bisogna passare da una di esse a quella superiore, la risalita può essere un po' più complicata. In generale però la difficoltà non è mai eccessiva.
La via prosegue poi verso la cresta nord-orientale della vetta e, una volta raggiunta, la risale fino in cima al Pizzo Cassinello.
Sulla vetta, oltre a diversi ometti, è presente anche una targhetta con il nome e la quota del luogo. Il panorama poi è splendido e spazia dal massiccio dell'Adula, alle cime alte 3000 metri della Greina ed infine alla Valle di Vals. È da notare che sulla carta nazionale la cima del Pizzo Cassinello è stata marcata una cinquantina di metri più a nord rispetto al punto reale.
Per il ritorno si segue la medesima via presa all'andata. Arrivato al bivio a quota 2181 metri ho pensato di fare però una piccola deviazione per andare a rivedere il Rifugio Scaradra, raggiunto l'ultima volta nel 2010. Ne approfitto per rifornirmi d'acqua e ridiscendo quindi di nuovo a Larecc.
Oltre alla fontana presente al Rifugio Scaradra, ce n'è un'altra all'Alpe Scaradra di Sotto. In alternativa sono presenti diversi ruscelli tra quota 1800 e quota 2200 metri circa.

Automatic translation in english

Today's ascent of Pizzo Cassinello, a mountain located on the ridge separating Canton Ticino from Canton Grisons. This peak, famous for its rocky slabs, was once called Plattenberg. However, due to a cartographic error, the name was given to a mountain a little further north (now renamed Blattaberg).
The excursion begins in the Larecc area, on the shores of Lake Luzzone in the Blenio Valley, from where I start to climb following the path that enters Val Scaradra. At the crossroads of Alpe Scaradra di Sopra, I continue towards Passo Soreda without any particular difficulty up to an altitude of 2600 metres. At that point, I enter the gully, full of rocky debris, that leads to the pass. This section of the trail was repaired a few years ago by laying several chains and many wooden steps.
On reaching the pass, the path turns right and becomes blue-white. The first 50 metres are actually a little more challenging. But then you come across the famous slabs, which make the ascent much easier. Only occasionally, when you have to pass from one of them to the upper one, can the ascent be a little more complicated. In general, however, the difficulty is never excessive.
The route then continues towards the north-eastern ridge of the summit and, once reached, goes up it to the top of Pizzo Cassinello.
On the summit, as well as several cairns, there is also a plaque with the name and altitude of the place. The panorama is splendid, ranging from the Adula massif to the 3000-metre peaks of Greina and finally to the Vals valley. It should be noted that on the national map, the summit of Pizzo Cassinello has been marked about fifty metres further north than the actual point.
The return journey follows the same route as the outward journey. When I arrived at the crossroads at an altitude of 2181 metres, I decided to make a little diversions to visit the Scaradra Refuge, which I reached the last time in 2010. I take the opportunity to refuel with water and then I go back down to Larecc.
In addition to the fountain at Rifugio Scaradra, there is another one at Alpe Scaradra di Sotto. Alternatively, there are several streams between an altitude of about 1800 and 2200 meters.



Leave your name/nickname *


Leave your message *

* Required fields

Comments (0)

Go back

Val Scaradra

  • Val Scaradra
  • Val Scaradra
  • Sentiero che sale al Passo Soreda
  • Sentiero che sale al Passo Soreda
  • Sentiero che sale al Passo Soreda
  • Passo Soreda
  • Pizzo Cassinello
  • Pizzo Cassinello
  • Via di salita al Pizzo Cassinello
  • Via di salita al Pizzo Cassinello (con tracciato)
  • Via di salita al Pizzo Cassinello
  • Cima del Pizzo Cassinello
  • Targa sulla cima del Pizzo Cassinello
  • Cima del Pizzo Cassinello
  • Via di discesa dal Pizzo Cassinello
  • Via di discesa dal Pizzo Cassinello (con tracciato)
  • Via di discesa dal Pizzo Cassinello
  • Via di discesa dal Pizzo Cassinello
  • Pizzo Cassinello
  • Val Scaradra
  • Rifugio Scaradra
  • Alpe Scaradra di Sotto